Arte - Dizionario Universale delle Belle Arti - Comanducci
Ricerca artisti
Help? - Avanzata Avvia la ricerca!
Barra, 1940
Barra
The Princess fairy tale, olio su pannello, cm 97x97
Sora Orlando, 1903-1981
Sora Orlando
La mia fidanzata, olio su tavola di legno, cm 54x80, 1928
Caselli Giuseppe, 1893-1976
Caselli Giuseppe
Sagrato di chiesa (San Lorenzo), olio su tela, cm 80x100
 
CECOLA Carmine

CECOLA Carmine - Cavallerizza, gesso colorato, cm 45x27x10
CECOLA Carmine - Due figure, legno, cm 60x25x10
CECOLA Carmine - Madonna con bambino, terra cotta, cm 32x21x10

Cavallerizza, gesso colorato, cm 45x27x10

Due figure, legno, cm 60x25x10

Madonna con bambino, terra cotta, cm 32x21x10

CECOLA Carmine, nato a Monteroduni il 12 dicembre 1923, morto a Roma il 25 giugno 2001.
Ha studiato all'Istituto d'Arte e all'Accademia di Belle Arti di Napoli, sotto la guida di Alessandro Monteleone (ne fu poi assistente) e Giovanni Amoroso, del quale fu molto amico.
Nel 1955 inizia ad insegnare Plastica all'Istituto d'Arte di Napoli, insegna poi al Liceo Artistico di Massa Carrara ed al Liceo Artistico di Napoli. Durante questo periodo venne inviato dal Ministero della Pubblica Istruzione ad istituire l'Accademia di Belle Arti di Reggio Calabria , nella quale ha insegnato Scultura. Successivamente, trasferitosi a Roma, insegna al I Liceo Artistico di Via Ripetta e, nel 1962, si sposa con Milvia Soria, sua allieva e collega.
Ha partecipato a numerose esposizioni collettive tra le quali ricordiamo la prima: Mostra Artisti Campani, Napoli, 1949.
Tra i numerosi premi da lui ricevuti: 1 Premio di Scultura alla Mostra Nazionale dell'Accademia di Belle Arti, Roma, 1950; 1 Premio Micco Spadaro, Napoli, 1957; 1 Premio per la Scultura alla VII edizione del Premio Internazionale di Pittura, Scultura, Grafica, Letteratura 'Tesio', Milano, 1981; 1 Premio al Premio 'Lyceum', Milano, 1983; Premio Speciale per la Scultura alla II Rassegna Regionale d'Arte 'Un Natale per la pace', Lazio, dicembre 2003 (per una sua opera fuori concorso).
Ha tenuto personali in Italia ed all'estero: Marsiglia, Reggio Calabria, Cassino, Napoli, Campobasso, Isernia, Venezia, Busto Arsizio, Capri, Milano, ecc...
Sue sculture si trovano in collezioni private italiane ed estere e molte sono le opere pubbliche da lui realizzate.
Cos ne parla Lidia Reghini di Pontremoli: ''...Uomo e intellettuale del suo tempo, Cecola possiede una profonda cultura artistica che comunque non lo condiziona nelle sue scelte creative. Sia nella scultura in bronzo degli anni 50 che in quella in legno o gesso degli anni 70 realizzata in grande e medio formato, o nella ricettivit "atmosferica" delle terracotte, lartista si esprime liberamente, fuori dai cnoni stilistici...''.

 
CECOLA Carmine - Ballerina, bronzo, cm 45x11x19
CECOLA Carmine - Equitazione, medaglione in bronzo, cm 22x22
CECOLA Carmine - Equitazione, medaglione in bronzo, cm 22x22

Ballerina, bronzo, cm 45x11x19

Equitazione, medaglione in bronzo, cm 22x22

Trittico, medaglione in bronzo, cm 22x22

Testa Silvana, 1946
Testa Silvana
Acqua, olio su tela, cm 90x120, 2010
Lovato Mario, 1936
Lovato Mario
Casa mia dolce casa, olio, cm 40x50
Vasiliki S
Vasiliki S
Meditazione, olio su tela e spatola, cm 80x100, 1976
inserimento artisti | contatti | servizi per webmaster | links | iscriviti
Arte nel mondo by Comanducci.it | Tutti i diritti riservati | pagine di dettaglio Elenco Arte
libri usati